QUESTO BLOG PROPONE I REGESTI DI ATTI PUBBLICATI SULLA "COLLEZIONE DELLE LEGGI E DECRETI REALI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE" TRA IL 1815 E IL 1860. ALCUNI FRA GLI ATTI PRINCIPALI SARANNO RIPORTATI, INTEGRALMENTE, ALL'INTERNO DI APPOSITE BLOG-APPENDICI DOCUMENTARIE.

giovedì 18 febbraio 2010

Castelli, carceri di lusso per i nobili (1831)

Sapevi che nel Regno delle Due Sicilie gli esponenti della nobiltà che dovevano scontare delle pene legate ad obbligazioni civili e commerciali erano reclusi nei castelli reali. Così decise, in effetti, Ferdinando II. Con un apposito decreto firmato a Napoli nel luglio del 1831. Il quale stabiliva che, essendo le prigioni regnicole prive di un locale idoneo per la custodia de' nobili, questi dovessero essere detenuti ne' castelli reali più vicini al comune ove era stato eseguito l'arresto.

ARGOMENTI CORRELATI
- Carceri affollate, processi più veloci (1824);
- Celle sacre (1827).

Nessun commento:

Per chiedere copia di atti, leggi e decreti del Regno delle Due Sicilie, o per specifiche ricerche nellaCollezione delle leggi e de' decreti reali scrivere al seguente indirizzo email: decretiamo [@] gmail.com