QUESTO BLOG PROPONE I REGESTI DI ATTI PUBBLICATI SULLA "COLLEZIONE DELLE LEGGI E DECRETI REALI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE" TRA IL 1815 E IL 1860. ALCUNI FRA GLI ATTI PRINCIPALI SARANNO RIPORTATI, INTEGRALMENTE, ALL'INTERNO DI APPOSITE BLOG-APPENDICI DOCUMENTARIE.

mercoledì 17 febbraio 2010

Tutti gli uomini del "Francesco I" (1829)

Sapevi che lo yacht reale di Francesco I contava complessivamente 282 persone fra ufficiali, equipaggio e domestici. Il numero però variava, anche di molto, a seconda dello stato in cui si trovava l'imbarcazione, ovvero se armata, se svernante o se in disarmo. La pianta organica fu decisa, in effetti, con un decreto dell'aprile 1829, firmato a Napoli dal secondo sovrano del Regno delle Due Sicilie. Sicché il Francesco I, questo il nome dello "scafo" reale, aveva 156 uomini quand'era armato. Fra di essi: 57 marinai, 10 grumetti, 10 domestici, 22 cannonieri, 4 piloti e 3 timonieri, senza contare comandante, nostromi, ufficiali, chirurgo e aiuto, cappellano, cuoco, dispensiere, maestri vari e musicisti. Quando svernava, invece, lo yacht era composto di 72 uomini: la diminuzione riguardava in particolare marinai (ridotti a 40) e cannonieri (ne rimaneva uno solo). Infine, se era in disarmo, non aveva più di 13 uomini: un nostromo, 2 sottoufficiali e 10 marinai.

ARGOMENTI CORRELATI
- Illuminare le coste (1859);
- A vele spiegate (1831-1859);
- Le navi, gli scogli e la solidarietà (1825).

Nessun commento:

Per chiedere copia di atti, leggi e decreti del Regno delle Due Sicilie, o per specifiche ricerche nellaCollezione delle leggi e de' decreti reali scrivere al seguente indirizzo email: decretiamo [@] gmail.com