QUESTO BLOG PROPONE I REGESTI DI ATTI PUBBLICATI SULLA "COLLEZIONE DELLE LEGGI E DECRETI REALI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE" TRA IL 1815 E IL 1860. ALCUNI FRA GLI ATTI PRINCIPALI SARANNO RIPORTATI, INTEGRALMENTE, ALL'INTERNO DI APPOSITE BLOG-APPENDICI DOCUMENTARIE.

lunedì 15 febbraio 2010

L'alcool senza cereali (1859)

Sapevi che la penuria dei granoni nel Regno delle Due Sicilie dipendeva, principalmente, dalla massiccia utilizzazione che se ne faceva come materia prima nelle industrie di distillazione dell'alcool. Tanto che Francesco II fu costretto a prendere provvedimenti, firmando a Quisisana, nell'estate del 1859, un apposito decreto. Con il quale vietava l'uso del detto cereale nelle distillerie. Considerando peraltro che la povera gente in molte parti dei domini borbonici si nutrisse esclusivamente di quell'articolo. I trasgressori, pertanto, sarebbero stati puniti con la confisca e sottoposti alle pene previste dalle leggi penali.

ARGOMENTI CORRELATI
- Distillare la birra con "Archimede" (1833).

Nessun commento:

Per chiedere copia di atti, leggi e decreti del Regno delle Due Sicilie, o per specifiche ricerche nellaCollezione delle leggi e de' decreti reali scrivere al seguente indirizzo email: decretiamo [@] gmail.com